Da gennaio 2011 sono entrato a far parte del prestigioso team di fotografi internazionali SanDisk Extreme Team. Personalmente è davvero una bella soddisfazione! Essere riconosciuto da un’azienda di livello internazionale del calibro di SanDisk per me è appagante e mi spinge a continuare “lungo la mia strada”: quella che spesso è in salita e scivolosa… Quello che faccio nasce dalla pura passione che ho per la fotografia e per le attività outdoor, soprattutto la mountainbike, l’action sport col quale ho inziato a scattare. Sono contento di far parte di un team di professionisti che lavorano, pensano ed agiscono con la mia stessa visione: fotografare senza compromessi.

Questo è il comunicato rilasciato da SanDisk:

SanDisk annuncia che Matteo Cappè, fotografo specializzato nell’action photography, è entrato a far parte del SanDisk Extreme Team, la prestigiosa squadra di fotoreporter internazionali selezionati per la loro professionalità, specializzazione e tecnica innovativa. Cappè contribuirà al successo del team con i suoi scatti che raccontano il mondo degli “sport estremi” e con le sue foto still life. Cappè vanta collaborazioni con prestigiosi clienti internazionali e tiene workshop fotografici in tutta Italia dedicati al tema delle “immagini action”, ovvero le foto che ritraggono i momenti più significativi di discipline quali mountainbike, bmx, parkour, sci, snowboard, skate, auto, moto. Nei suoi corsi Action Photography School Matteo abbina teoria e pratica e costruisce un percorso educativo che mette in grado gli allievi di realizzare, in modo consapevole, immagini “action” in cui i soggetti sono in movimento.”

Per ulteriori informazioni sulle attività di Matteo Cappè:
Sito Web: www.matteocappe.com
FaceBook: http://www.facebook.com/cappematteo

Per essere aggiornati sulle attività SanDisk: facebook.com/sandiskitalia